venerdì 3 maggio 2019

"Leggère" discriminazioni???


Se non essere gay non è una colpa, deduco che essere gay è una colpa.
Da quando?  Affermazione di uno che si dichiara CRISTIANO!
Per non parlare di quel "femmine in calore" . Questo è il rispetto che il tizio ha per le donne.!

L'articolo 3 della Costituzione Italiana recita così:
"Tutti i cittadini hanno pari dignità sociale e sono eguali davanti alla legge, senza distinzione di sesso, di razza, di lingua, di religione, di opinioni politiche, di condizioni personali e sociali".

Sto tizio invece, nel terzo millennio non solo fa ancora distinzione ma addirittura né fa una colpa!...
Conoscerà la vergogna?



Conclusione:


Troppa amarezza, per me credente, commentare oltre questa sua affermazione. Spero che le persone che lo commentano, soprattutto le donne, aprano gli occhi, su queste contraddizioni. Se così non fosse, sarebbe per me un'altra aggiunta di amarezza.

24 commenti:

  1. La legge é scritta: Dio Amore e Misecordioso. I cristiani? pregate e prego anch'io............ / Tanta gioia Anna!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anche io prego e spero che Dio venga venerato nella maniera corretta non con fanatismo. Abbraccio e tanta gioia anche a te caro amico.

      Elimina
  2. Non capisco bene i commenti di Gus. Il primo sembra far riferimento al fatto che quelli che vengono considerati non normali, e quindi diversi, vengono poi esclusi, ma da quello che dice sembra che la normalità è qualcosa di definito dall'esterno, forzatamente, e quindi non in maniera giusta. Con l'ultima frase però sinceramente non capisco dove vuole andare a parare.
    Il secondo commento è incommentabile.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Diciamo che la sua contraddizione è più che evidente. Primo perchè è necessario stabilire cosa sia normalità, secondo se è vero che la normalità è qualcosa di esterno e non è giusta, perchè lui stesso afferma che i gay sono dei diversi e hanno la colpa di essere gay?
      Con l'ultima frase dichiara chiaramente il suo disprezzo per gli omosessuali sfottendoli.
      Da rifletterci sopra ed allontanarsi. Trasmette un messaggio omofobo.
      Abbraccio siempre <3

      Elimina
  3. Sinceramente sono basita, ho letto il post e non ho capito perché poi sia partito per la tangente.
    "I gay sono un problema per le femmine in calore" questa frase non solo è sessista e offende le donne ma si evince il disprezzo che ha per le donne "Non essere gay non è una colpa" perché essere gay lo è? Questa è omofobia, forse Gus non ha capito che non ci sono persone di seria A e persone di serie B, che essere eterosessuali non significa porsi al livello di Dio o credersi Dio. Con quel post ha dimostrato di essere davvero poco cristiano e ipocrita.
    Abbraccio siempre<3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao cara, il bello che tempo fa pubblicò un post in cui dichiarava che le donne vanno rispettate. Alla faccia del rispetto!
      Riguardo ai gay, concordo con te. La sua è omofobia pura e semplice. Cristo era omofobo? A me non sembra, anzi... Non ci ha insegnato che siamo tutti fratelli e quindi uguali davanti a lui?
      L'integralismo religioso è nocivo, rende l'uomo schiavo di un Dio che non esiste. Seguire Dio è ben altra cosa.
      Abbraccio cara siempre tutto per te. <3

      Elimina
  4. Questo blogger non ha possibilità di commentare nel mio spazio, in quanto, pur definendosi cristiano, credente, religioso, pur essendo un uomo immagino di una certa età, non ha mai commentato in maniera sensata, ma ha sempre divagato con argomentazioni di questo tipo che sono molto più grezze di parolacce e insulti. Sono contento di non dargli più spazio, mi spiace solo che blogger amici ancora lo accolgano o peggio vadano da lui a commentare.
    Buon fine settimana!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Benvenuto Piero. Conosco Gus da parecchio tempo e ho notato con mio grande rammarico che è cambiato in peggio e queste sue affermazioni lo confermano. Riguardo ai commenti, quello che mi dispiace, non sono tanto i commenti che riceve da parte dei tuoi amici quanto la loro accondiscendebza. Nessuno di loro è intervenuto contro la sua omofobia. Va bè che con la moderazione lui può tranquillamente bloccarli... Forse l'ha inserita proprio per questo. ☹️ Chissà ...
      I tuoi amici, come dici bene tu, possono non accoglierlo nei loro blog, questo sì. È tutto questione di scelte. Abbraccio siempre tutto per te

      Elimina
    2. Mi sono dimenticata di ricambiare il tuo augurio di vero cuore.

      Elimina
  5. Ciao Anna
    il mio credo è che siamo tutti persone, diverse, ognuna con le sue caratteristiche. Con la libertà di vivere come si è e se possibile costruire e non distruggere.
    Guai se fossimo tutti uguali, sai che noia. Non commento il tizio non ne vale la pena.
    Ti abbraccio 🌷🌺⚘😍
    Chiara

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mi piace il tuo commento, per questo siamo amiche 😘.
      La diversità deve unire e permettere di costruire un mondo più vivibile, più sano, più pulito.

      Elimina
    2. Sto smart parte in quarta e non mi dà il tempo di augurarti una buona domenica. 💙 💚 💛 🧡 😘

      Elimina
  6. Non commento lo sproloquio, non ne vale la pena.
    Ognuno è libero di vivere e di amare chi vuole, siamo tutti diversi e la diversità ci rende unici e irripetibili.
    Ti abbraccio siempre <3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Concordo sul non commentare, però credo che sia necessario che persone di questo genere, con questa mentalità da medioevo e offensiva finiscano sotto gli occhi di altre persone. Mi chiedo ma quelle donne che lo commentano accondiscendenti e accettano di essere chiamate "femmine in calore", hanno una dignità di donne? Mah...
      Abbraccio siempre <3
      PS come stai?

      Elimina
    2. Sai più se ne parla, più gli si dà importanza. Quello che ha scritto è nero su bianco e dà la misura di che persona di bassa elevatura morale è nonostante si riempia la bocca parlando di dio ed elevandosi sopra gli altri. Io non mi sento una "femmina in calore" ho molta considerazione di me stessa ed è per questo non lo prendo neppure in considerazione.
      Le altre donne che hanno commentato da lui, fanno parte del circolo delle bigotte moraliste, tutte dio, casa e chiesa. Condivido il pensiero del ragazzo che si chiama Pier.
      Per tutto il resto, sto, ma è già qualcosa.
      Abbraccio siempre<3

      Elimina
    3. Mi sa che tu abbia ragione soprattutto nell'ultima parte in cui parli del circolo di bigotte. Abbi pazienza con me, sto cominciando a capire con chi mi sono rapportata in questi ultimi anni. Per me è stata una fortuna conoscere voi. Abbraccio siempre <3

      Elimina
    4. Ti voglio bene :-) ho risposto alla tua mail.
      Abbraccio siempre<3

      Elimina
    5. Ho visto, bella, stasera ti rispondo. <3 <3 <3

      Elimina
  7. Buona domenica carissima amica
    Un abbraccio ❤
    Chiara

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Buona domenica anche a te. Sai che qui c'è un ventaccio e fa freddo?
      Abbraccio siempre <3

      Elimina
  8. Certe cose non vanno nemmeno commentate.
    Parlano da sole, purtroppo.
    Ti abbraccio.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Purtroppo, davvero.
      Abbraccio siempre tutto per te <3

      Elimina
  9. Eh ma mi sa che l'articolo 3 della Costituzione se lo dimenticano troppi, al giorno d'oggi.
    A questo signore non vanno bene i membri della comunità LGBTQI?
    E si è mai chiesto se lui va bene al resto del mondo, quello che ragiona con la mente e il cuore bene aperti e senza pregiudizi?
    Baci!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Difficile essere senza pregiudizi. E questo signore ne è la dimostrazione. Lo pensavo più intelligente ed invece... C'è sempre da imparare.
      Abbraccio simepre per te. <3

      Elimina