venerdì 5 luglio 2019

Interrompo le vacanze per...

fare una mia piccola riflessione.
In questi giorni mi è capitata tramite email questo pensiero:
Qualsiasi via è solo una via,
e non c’è nessun affronto,
a se stessi o agli altri,
nell'abbandonarla,
se questo è ciò che il tuo cuore ti dice di fare…
Esamina ogni via con accuratezza e ponderazione.
Provala tutte le volte che lo ritieni necessario.
Quindi poni a te stesso, a te soltanto, una domanda…
Questa via ha un cuore?
Se lo ha, la via è buona.
Se non lo ha, non serve a niente”.
(Carlos Castaneda - Gli insegnamenti di Don Juan )
e a me è venuto questo:
è vero quando si afferma che la verità viene prima o poi a galla. E' solo questione di tempo. Ci si può nascondere dietro questo schermo, darsi uno pseudonimo, un nickname, mettere un avatar variopinto, o mettere la nostra foto autentica; inutile, prima o poi chi realmente siamo, ciò che pensiamo, il nostro io vero esce allo scoperto.

Me ne sto accorgendo in questo anno.
Non ricordo precisamente da quando è iniziato questo mio "aprire" gli occhi. Ci sono stati episodi che mi hanno fatto capire che non esistono le coincidenze; è tutta una sequenza di fatti, di parole che unite insieme mi hanno dato la dimostrazione che la mia diffidenza era più che giustificata. Sarò vecchia, 66 anni non sono pochi, ma il mio cervello funziona ancora e molto bene. E soprattutto riesco ancora a capire quello che leggo. Una mia fortuna? Forse ma tant'è...
E il giorno che la gente capirà che anzianità non è sinonimo di rincoglionimento, sarà da festeggiare.
Meno male che io ho imparato ormai, visto il lungo tempo che frequento il web, e non prendo più per oro colato ciò che mi viene raccontato nè tramite commenti né, ancor meno, nelle email. Vado come si dice con i piedi di piombo. E devo dire che anche io non racconto più di tanto di me; ho capito che raccontare la mia vita reale felice (se vuoi che la gente pensi bene di te, non parlare bene di te stesso, diceva Blaise Pascal) può far scattare negli altri forme d'invidia che sfogano qui sul web sotto forma di pettegolezzi, sputtanamenti vari e non sono io a dirlo ma una tizia che mi ha dimostrato la sua antipatia quasi subito, dopo un paio di contatti tramite il modulo di contatto. Per questo l'ho tolto, tolto la tentazione. La gente ti sente felice, allora finge solidarietà, amicizia ma non pensa alle lotte, ai pianti, alle fatiche, per ottenere questo stato di benessere. Quando si è già prevenuti, come lo sono io la delusione non brucia più di tanto ma scivola via facilmente. Devo continuare in questo mio comportamento ... per riuscire a sopravvivere in questo mare virtuale, che nonostante tutto, è ancora abbastanza pulito. 

Tre cose, però, devo imparare ancora.
La prima è non cercare altri blogger, correndo il rischio di delusioni, ma "coltivare" quelli che già frequento e so essere validi. Non farmi prendere dalla frenesia di nuove conoscenze che non si mai dove vanno a parare.
La seconda è ascoltare di più i consigli di mio marito. Mi dice sempre che chi ti loda spesso e volentieri, è poi quello/a che ti volta le spalle, alla prima occasione più conveniente per sé. È necessario che io dia retta a chi mi ama veramente. Davvero necessario.
La terza è esaminare ogni via con accuratezza e ponderazione
Quando avrò finalmente imparato queste ultime tre cose, potrò dire che la via è buona perchè ha un cuore.
Buona estate a tutti
PS Per commentare, se vuoi, usa i socials: Facebook, Twitter

10 commenti:

  1. Adesso le miei riflessioni, la mia vita é scritto, già fatto (poche parole), nel mio blog. E' la verità ed é scritta. Le tue anni? la mia moglie: 1 anno di meno ed io 3. Ma la cosa più bella che sono i nonni e nipoti giocare insieme!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Meno male che esistono i nipotini. Io ne ho 5...😂 😂 😂
      Abbraccio siempre per te 😘

      Elimina
  2. grande commento come sempre Farfallina mia...essere se stessi, forse la cosa più difficile a trovarsi. Siamo pieni di maschere e poi? Quando le togliamo cosa troviamo, non sempre una farfallina leggera come te
    Bacioni soavi!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Amica cara, tu fai parte delle amicizie storiche con cui amo dialogare. Quando ci togliamo le maschere, troviamo persone piene di paure, incapaci ad affrontare la vita, e soprattutto accettare gli altri con i loro pregi e difetti. Più facile denigrarli, sputtanarmi e nascondersi dietro a 🎭. Baciobacio siempre per te.

      Elimina
  3. Buona notte Anna, ieri 40° gradi io bollito.........e chi mangia?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io vado avanti a frutta e frullati e verdura tipo insalate pomodori. 😂 😂 😂
      Abbraccio siempre per te 😘

      Elimina
  4. mai sono prevenuto
    perché prima ho riflettuto.
    ciao :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Vedi caro alieno, quale ti definisci, su tuo commento preferisco sorvolare e far conto di non averlo letto. Talmente lo trovo a dir poco idiota. Ti dico solo che, se è vero che "prima ho riflettuto", fallo anche quando devi lasciarmi un commento. Te ne prego. Le morali fasulle falle a qualche bizzoca di tua conoscenza ma non a me. Ciao

      Elimina
    2. confermo (senza insistere. o forse solo un poco):
      l'unica morale di cui sono imbevuto
      è aver prima attentamente riflettuto :)

      Elimina
    3. Ed io confermò che le morali sottintese falle alle bizzoche che tu ben conosci, non qui. Qui si fa un discorso generalizzato.

      Elimina

Prima di commentare, si prega di leggere "qualche precisazione per vivere in armonia".Per evitare fraintendimenti, pettegolezzi, discussioni sterili...
Il link è nella colonna a sinistra in alto.
Grazie